home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

WASHINGTON

Trudeau, 'arbitraria condanna in Cina'

'No a pena capitale, violata anche immunità diplomatica'

Trudeau, 'arbitraria condanna in Cina'

WASHINGTON, 14 GEN - Il premier canadese Justin Trudeau si è detto "estremamente preoccupato, come dovrebbero esserlo tutti i Paesi del mondo", per la decisione "arbitraria" della Cina di condannare a morte un canadese. Trudeau ha deplorato anche il mancato rispetto delle prassi sull'immunità diplomatica, dopo la detenzione dell'ex ambasciatore canadese Michael Kovrig, cui è seguita quella dell'imprenditore canadese Michael Spavor: entrambi sono sospettati di mettere a rischio la sicurezza nazionale di Pechino.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP