Notizie locali
Pubblicità
Usa al tempo del coronavirus: incontri virtuali per i cani (e i loro proprietari)

Mondo

Usa al tempo del coronavirus: incontri virtuali per i cani (e i loro proprietari)

Di Redazione

NEW YORK, Il dating online è sempre più virtuale ai tempi del coronavirus con gli incontri che si sono spostati dai bar a FaceTime, Skype o Zoom. Ma la socialità e gli amici mancano anche ai cani e così i consueti appuntamenti al parco vengono sostituiti da incontri online per i padroni e i loro quattro zampe.

Pubblicità

Diverse società specializzate in animali stanno organizzando incontri virtuali per i cani e i loro proprietari, sfidando la difficoltà dell’interazione via telecamera dei quattro zampe. Molto più successo stanno riscuotendo le classi di yoga per fido, che attirano centinaia di persone da tutti gli Stati Uniti. Molto popolari anche i corsi per il sostegno emotivo a fido in un momento di particolare difficoltà come quello attuale.

Per mantenere il contatto con i propri clienti e aiutarli a superare il coronavirus, e la noia dello stare in casa, le aziende di servizi per animali stanno ricorrendo alle idee più fantasiose cercando di approfittare del maggior tempo a disposizione dei proprietari di quattro zampe e della loro disponibilità a provare nuove esperienze online. E così i negozi PetSmart hanno lanciato una gara fotografica con in palio una carta regalo da 100 dollari allo scatto migliore di cane e padrone. Boris e Horton, la caffetteria amica degli animali di New York ora chiusa, ha trasferito online parte dei suoi eventi come il giovedì sera di quiz sul web per raccogliere fondi per i suoi dipendenti senza paga. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: