Notizie locali
Pubblicità
Ventidue dispersi in un naufragio nel Canale di Sicilia, 25 salvati dalla Marina tunisina

Mondo

Ventidue dispersi in un naufragio nel Canale di Sicilia, 25 salvati dalla Marina tunisina

Di Redazione

Ventidue migranti africani risultano dispersi e uno è morto dopo il naufragio della loro imbarcazione nelle acque del Mediterraneo al largo di Lampedusa. Lo ha reso noto la Marina tunisina. In un comunicato, la Marina aggiunge di avere salvato 25 dei naufraghi nelle operazioni di soccorso, un centinaio di chilometri a nord-ovest di Lampedusa. I superstiti, di diverse nazionalità africane, tra i quali sei donne, sono stati portati a Tunisi. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA