Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Al via Festa San Fermines a Pamplona

Di Redazione

MADRID, 5 LUG - Con l'ormai famoso botto del 'chupinazo' sparato dal balcone del Ayuntamento di Pamplona scatta domani l'edizione 2017 dei San Fermines, la 'fiesta' dei tori resa celebre in tutto il pianeta da Ernest Hemingway. Venerdì mattina ci sarà il primo encierro, la corsa con i tori nelle viuzze strette della città vecchia. Circa 800 metri che i tori dell'allevamento di Cegaga Gago, "temuti e pericolosi" secondo El Pais, giunti da Cadice, dovrebbero percorre in meno di 4 minuti fra una folla di 'mozos' vestiti di bianco che si cimenteranno in una prova di coraggio sfidando le corna degli animali. E' "un vaccino contro la paura" ha spiegato Antonio Purroy, docente dell'Università di Navarra. Circa 16mila persone correranno con i tori nei nove giorni della 'fiesta' di San Fermin, il patrono di Pamplona. Come ogni anno ci saranno feriti per cornate, più o meno gravi, e molti contusi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA