Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Alla Zisa di Palermo il Centro internazionale di fotografia di Letizia Battaglia

Di Redazione

PALERMO - Inaugurato il Centro Internazionale di Fotografia della Città di Palermo, diretto da Letizia Battaglia. Il Centro che ha sede presso il padiglione 18 dei Cantieri Culturali alla Zisa, riprogettato dall’architetto Antonietta Iolanda Lima, che ha donato il progetto all’Amministrazione comunale, è uno spazio di circa 600 metri quadrati, suddiviso in diverse sale espositive, che ospiterà oltre a mostre, progetti ed eventi. "Un classico esempio - ha sottolineato l’assessore alle Infrastrutture, Emilio Arcuri - di buone pratiche nel governo della cosa pubblica e nell’utilizzo dei beni comunali che divengono parte e strumento del percorso di crescita culturale e sociale della città". "Si apre nel modo migliore questo percorso - ha dichiarato l’assessore alla Cultura, Andrea Cusumano - avviato con Letizia ed i suoi collaboratori. Con questo progetto dell’Amministrazione comunale apre per la prima volta in città uno spazio intermente dedicato all’archiviazione, ricerca ed esposizione dell’arte fotografica della città e di tutti i suoi grandi talenti, ma anche con una importante visione e rete internazionale". "L'apertura di oggi - ha aggiunto il sindaco Leoluca Orlando - è l’avvio di uno straordinario progetto culturale dell’amministrazione comunale. Un giusto tributo a Letizia Battaglia, per la realizzazione del quale tutti si sono impegnati in prima persona per il recupero concreto della struttura dei Cantieri culturali.

Pubblicità

La straordinaria partecipazione dimostra lo straordinario affetto dei palermitani per Letizia Battaglia, per la sua storia, per la storia di Palermo, Capitale italiana della Cultura". Il programma del Centro prevede sia l’organizzazione di esposizioni fotografiche, personali e collettive, dei protagonisti del panorama nazionale e internazionale, sia una serie di workshop, che fanno del Centro un luogo di aggregazione e di incontro, per la costruzione di un pensiero culturale contemporaneo. Prevista la costituzione di un archivio fotografico della città di Palermo, per costruire e ricostruire una memoria storica collettiva. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: