home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Parlamentarie, l'ex M5S Nuti: «Le candidature in Sicilia decise a tavolino»

Il deputato palermitano (che non è stato ricandidato perché sospeso per la vicenda delle firme false) accusa i vertici del Movimento: «Altro che fake news»

Parlamentarie, l'ex M5S Nuti: «Le candidature in Sicilia decise a tavolino»

Riccardo Nuti

«Repubblica aveva scritto, qualche giorno prima dei risultati, che i nomi erano stati decisi a tavolino in una riunione segreta. In risposta era stato detto che era una fake-news, i risultati invece confermano quello che aveva scritto Repubblica».

Lo ha scritto il deputato siciliano uscente, sospeso dal M5s per la vicenda delle firme false a Palermo, Riccardo Nuti sulla sua pagina Facebook dove torna sulle parlamentarie per ribadire, a proposito dei candidati «decisi a tavolino»: «Dicevano che erano fake-news, bufale e invece...». Il riferimento è alla modifica apportata ieri alle candidature che, per rispettare il criterio dell’alternanza di genere ha “sacrificato” Vincenzo Santangelo a favore di Antonella Campagna che secondo il quotidiano avrebbero avuto «il via libera del cerchio magico».

E a chi, tra i follower, gli fa notare che questo sarebbe necessario visto che è stata decisa una linea politica portata avanti dal candidato premier, Nuti risponde: «Questo è già un approccio più corretto e se così è allora va detto pubblicamente a tutti gli italiani che è così anziché dire 'noi non scegliamo i candidati nelle segrete stanze come fanno gli altri partitì. Basta dirlo che sono le stesse dinamiche dei partiti tanto schifati a parole».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • elpìs

    24 Gennaio 2018 - 09:09

    ma fatemi capire, quello che scrive Repubblica è vero perché trova conferma nelle parole di un escluso dalle liste, tra l'altro pieno di livore? e lui sulla base di che lo afferma? sulla base dell criterio dell’alternanza di genere? dai, ma siamo al ridicolo. un pò di serietà, suvvia!!

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa