home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Cocaina nascosta nel porta occhiali: arrestata donna del clan Vitale

Antonina Vitale, dell’omonima famiglia mafiosa di Partinico, era già stata condannata per associazione di tipo mafioso

Cocaina nascosta nel porta occhiali: arrestata donna del clan Vitale

Palermo - Dosi di cocaina nascoste in un porta occhiali. Antonina Vitale, 56 anni, dell’omonima famiglia mafiosa di Partinico (Palermo), già condannata per associazione a delinquere di tipo mafioso, è stata arrestata dai finanzieri del Gruppo pronto impiego di Palermo. I baschi verdi sono entrati in azione dopo un’attività di pedinamento e appostamento che ha permesso loro di studiare i movimenti della donna, fermata mentre viaggiava a bordo della sua auto.


"Immediatamente Vitale si è mostrata particolarmente nervosa - spiegano le Fiamme gialle - e infatti nel suo porta occhiali sono state trovate 38 dosi di cocaina già confezionate e pronte per lo spaccio". Dopo la convalida dell’arresto è stata posta ai domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa