home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Pediatra scomparso, muore anche l'ultima speranza: ritrovato il corpo

Il cadavere del 40enne Giuseppe Liotta, vittima del nubifragio abbattutosi sabato nel Palermitano, avvistato dall'equipaggio di un elicottero della polizia. Giace nel vigneto di un’azienda agricola allagata dal fiume Belice sinistro

Pediatra scomparso, muore anche l'ultima speranza: ritrovato il corpo

PALERMO - E’ stato trovato il corpo del medico palermitano Giuseppe Liotta, 40 anni, scomparso sabato sera durante il nubifragio abbattutosi in provincia di Palermo. Dopo oltre 4 giorni di ricerche il cadavere è stato rinvenuto in territorio di Roccamena (Palermo) nel vigneto di un’azienda agricola allagata dal fiume Belice sinistro. Il corpo è stato notato dall'equipaggio di un elicottero della polizia di Stato. 

Il cadavere è stato trovato in località Frattina al confine tra Roccamena e Monreale, a otto chilometri da dove nei giorni scorsa era stata individuata l’automobile del medico, il cui corpo ora è stato recuperato da uomini del soccorso alpino, vigili del fuoco e forestali. 

Una scarpa del medico era stata recuperata ieri a un chilometro dal vigneto dove è stato rinvenuto il cadavere. Non sono stati trovati il portafoglio e il cellulare della vittima. Il corpo di Liotta è stato martoriato dal percorso attraverso le rocce del torrente Frattina. I ricercatori ipotizzano che il cadavere sia rimasto incastrato tra alcune rocce e successivamente liberato dalla forza dell’acqua, perdendo una gamba. Il pm della procura di Termini Imerese ha ispezionato il luogo del ritrovamento dove si è recata la moglie della vittima con alcuni familiari e amici. Nel vigneto, vicino alla ex cantina Vitivinicola corleonese, è giunto anche il carro funebre. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa