Notizie locali
Pubblicità
Palermo, da mesi perseguitava il suo ex: arrestata

Palermo

Palermo, da mesi perseguitava il suo ex: arrestata

Di Redazione

PALERMO - Una donna di 44 anni è stata arrestata a Palermo dalla polizia perché da mesi perseguitava il suo ex. Ieri sera, intorno alle 21, ha bussato con insistenza alla porta dell’uomo, nel quartiere Kalsa, che si è rifiutato di aprirle e ha avvertito la polizia. Quando gli agenti sono arrivati, la quarantaquattrenne era seduta sugli scalini, davanti al portone, incurante anche delle misure per il contenimento del contagio da Covid-19.

Pubblicità

In strada ha inveito contro i poliziotti e l’ex compagno. L'uomo ha raccontato di aver ricevuto numerose telefonate e tentativi d’intrusione a casa. La donna è accusata di atti persecutori e di resistenza a pubblico ufficiale ed è stata multata per aver violato le misure che in questo periodo impediscono di uscire da casa senza validi motivi.  

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: