Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Palermo, 126 chili di pesce sequestrato ad ambulanti di Brancaccio

Di Redazione

PALERMO - I carabinieri del comando provinciale di Palermo, con gli uomini della capitaneria di porto, hanno sequestrato 126 chili di pesce a tre ambulanti che vendevano i prodotti ittici senza la tracciabilità nel quartiere Brancaccio. Sono state elevate sanzioni per 4.500 euro per la violazione delle norme che regolano la corretta informazione ai consumatori. Il pesce dopo i controlli dei veterinari dell’Asp è stato dato in beneficienza alla «Missione San Francesco» in via Cappuccini. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: