Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Sicilia, Ars sblocca concorsi per i forestali: approvata legge di riforma

Di Redazione

PALERMO - Approvata con 35 voti favorevoli, zero contrari e 12 astenuti la Legge di riforma del settore della Forestazione in Sicilia. Un testo di legge che, tra l’altro, consente anche il rinnovo degli organici del corpo forestale. "Dopo trenta anni - ha detto l’assessore al Territorio e Ambiente Toto Cordaro - la Regione siciliana tornerà ad assumere. Ringrazio tutta l’Aula per il lavoro fatto e per il consenso a questa norma fondamentale". L'aula è stata rinviata a domani per il dibattito sulle dichiarazioni del presidente della Regione Nello Musumeci, della scorsa settimana.

Pubblicità

"Finalmente il Corpo forestale della Regione potrà rimpinguare il proprio organico e reclutare nuovo personale attraverso i concorsi - commenta la capogruppo dell’Udc Eleonora Lo Curto - Abbiamo fatto una buona legge che servirà a potenziare tutte le attività che questo personale svolge in Sicilia. Abbiamo apprezzato l’impegno e la dedizione del personale del Corpo forestale durante l’emergenza Covid-19 con interventi in tanti ambiti, dai porti, ai mercati, al controllo del territorio. Dopo venticinque anni di carenze di organico, ora si potrà rafforzare un comparto che tra l’altro, come attività fondamentale, ha anche la repressione degli incendi boschivi".

"Abbiamo lavorato in commissione e durante il dibattito d’aula per migliorare un testo di legge che prevede nuovi concorsi per il Corpo Forestale della Regione Siciliana". Lo dice Giuseppe Lupo capogruppo Pd all’Ars a proposito dell’approvazione del ddl su "Norme per il funzionamento e i compiti del Corpo Forestale della Regione siciliana appena approvato dall’Aula di palazzo dei Normanni. "Questa legge - aggiunge - consentirà al Corpo Forestale della Regione di rafforzarsi e di integrare il proprio organico per esercitare al meglio le proprie importanti competenze".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: