Notizie locali
Pubblicità
Violano norme anti-covid: chiusi tre locali nel Palermitano

Palermo

Violano norme anti-covid: chiusi tre locali nel Palermitano

Di Redazione

PALERMO - La discoteca Pineta di Altavilla Milicia è stata sequestrata dalla polizia su ordine della magistratura. Nel corso di alcuni controlli sono state riscontrate diverse irregolarità e il mancato rispetto delle norme per contenere il contagio da Covid19.
Gli agenti hanno accertato la presenza di 1015 avventori a fronte di una capienza prevista di 85. E’ scattata una multa da 400 euro e la sospensione dell’attività per 5 giorni.

Pubblicità

Sempre ad Altavilla in un altro locale è stata interrotta una serata danzante non autorizzata durante la quale numerosi giovani ballavano in un ambiente totalmente privo di accorgimenti. Oltre alla contestazione penale ed alla sanzione, è stato adottato il provvedimento di sospensione dell’attività per 5 giorni. Anche a Palermo in via Plauto sono scattati i controlli. Anche qui c'erano numerosi giovani, circa 370, assembrati, senza mascherina, intorno ad un cantante che in quel momento si stava esibendo dal vivo. E’ scattata una multa di 3 mila euro e la sospensione per 5 giorni. Multati anche un lido a Capaci e un pub all’Addaura.  

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: