Notizie locali
Pubblicità
Covid in case con cani? A Bagheria arriva il dog sitter

Palermo

Covid in case con cani? A Bagheria arriva il dog sitter

Di Redazione

Bagheria (PALERMO) - Il covid entra in un nucleo familiare con un cane? Ci pensa allora il dog sitter a portare a spasso l’animale della famiglia se i componenti sono impossibilitati a farlo. E’ l’iniziativa dell’amministrazione comunale, di Bagheria che ha aderito ad una proposta presentata dall’associazione No Profit Clean World e Onlus Amici di Mafema, supportati dall’associazione nazionale vigili del fuoco in congedo che per contrastare l’abbandono degli amici a quattro zampe, fenomeno in crescita in questi giorni d’emergenza dovuta al Covid, si sono proposti gratuitamente per attivare un servizio di dog sitter. Per richiedere gratuitamente il servizio basterà inviare una mail a icp@comune.bagheria.pa.it, per informazioni è possibile chiamare il numero 340.0880027.

Pubblicità

«Non vogliamo che chi è malato o sottoposto a quarantena debba privarsi della compagnia ed affetto del proprio cane e, soprattutto non vogliamo che aumenti ancora il drammatico fenomeno dell’abbandono di animali domestici - sostengono il sindaco Tripoli e l’assessore Alaimo - Ringraziamo le nostre associazioni di volontariato che ci hanno proposto questo servizio cui abbiamo aderito immediatamente e senza indugio per fornire a chi soffre un ulteriore servizio e ai cani la possibilità di poter rimane con chi amano».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA