Notizie locali
Pubblicità
Morte Raciti, Speziale lascia il carcere: «La mia condanna un'ingiustizia»

Palermo

Morte Raciti, Antonino Speziale a Palermo per un dibattito pubblico

Di Redazione

PALERMO - Antonino Speziale, il giovane catanese condannato per l’omicidio preterintenzionale dell’ispettore di polizia Filippo Raciti, nel 2007 a Catania, e che ha scontato 8 anni e 8 mesi di carcere, sabato prossimo, alle 17, sarà a Palermo per un dibattito pubblico organizzato dal Centro Sociale ExKarcere. Per Speziale è stata anche avviata una raccolta fondi per le spese legali (al link https://gofund.me/1e70f295) dopo che si è creato un movimento di opinione secondo cui il giovane non avrebbe causato la morte dell’ispettore Raciti. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: