Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Controlli anti-Covid per Pasqua a Palermo: ecco in quali zone strategiche

Di Redazione

PALERMO - I controlli nelle festività pasquali a Palermo e provincia, in zona rossa per il contenimento della pandemia, sono stati al centro di un comitato per l’ordine e la sicurezza presieduto dal prefetto di Palermo Giuseppe Forlani. Il dispositivo di controlli vede coinvolti la polizia di Stato, i carabinieri, la guardia di finanza, la polizia municipale, la capitaneria di porto e il corpo forestale regionale. Oltre al pattugliamento dei centri storici della provincia, verranno predisposti posti di controllo sulle principali arterie intercomunali. Alcuni snodi strategici saranno presidiati come le principali arterie cittadine, lungo gli assi viari più' importanti, i litorali, parchi e ville comunali. Nel capoluogo palermitano, da sabato a lunedì compreso, sarà vietato l’ingresso ai pedoni al parco della Favorita, lungo tutto il litorale costiero, da Sferracavallo ad Acqua dei Corsari, al Foro Italico ed a tutte le ville comunali ed aree verdi aperte al pubblico. In particolare i controlli saranno finalizzati a scoraggiare le gite fuori porta e le scampagnate.

Pubblicità

Saranno impegnate pattuglie del reparto a cavallo della polizia di Stato e i carabinieri forestali che disporranno di un drone in aree come il parco della Favorita e la riserva naturale di Monte Pellegrino. I controlli nella autostrade e statali saranno garantiti dalla polizia stradale con diverse pattuglie. Saranno inoltre impegnati gli elicotteri della polizia, dei carabinieri e della guardia di finanza. Sarà intensificata la vigilanza al porto, in aeroporto e nelle stazioni ferroviarie. Il litorale verrà presidiato dalle unità navali della guardia di finanza e della capitaneria. Saranno impiegati per i controlli anche gli agenti della polizia municipale e i volontari della protezione civile. I carabinieri garantiranno anche il rispetto delle norme nei comuni in zona rossa in provincia di Palermo, Ciminna, Mezzojuso, Ventimiglia di Sicilia, San Mauro Castelverde, Borgetto, Caltavuturo, Trabia e Partinico. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA