Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Regione Sicilia, pubblicati elenchi ammessi a finanziamenti giovani 4.0

Di Redazione

PALERMO - Pubblicati gli elenchi delle 930 domande di giovani ammesse a finanziamento per frequentare master di primo e secondo livello, in Italia o all’estero, corsi di perfezionamento, certificazioni linguistiche, patenti e brevetti. Lo dice la Regione siciliana. Si tratta della seconda finestra dell’Avviso 27/2019, «Progetto Giovani 4.0», promosso dalla Regione attraverso l’assessorato dell’Istruzione e della formazione professionale, nell’ambito della Programmazione 2014-2020 del Fondo sociale europeo. Un’iniziativa per contribuire al perfezionamento e all’accrescimento delle competenze dei giovani siciliani nel campo dell’alta formazione post laurea, ma anche in quello linguistico e del conseguimento di licenze, per rafforzarne le opportunità di inserimento lavorativo nel mercato del lavoro. Oltre 1,8 milioni di euro consentiranno di rimborsare a tutti i destinatari inseriti in graduatoria, giovani fra i 18 e i 36 anni, l’ammontare totale o parziale delle spese di iscrizione al percorso formativo prescelto. «Col modello innovativo dei voucher formativi, il governo Musumeci - sottolinea l’assessore Roberto Lagalla - sta sostenendo quasi mille giovani siciliani, e le loro famiglie, nella scelta di percorsi formativi che ritengono più opportuno realizzare per il rafforzamento del loro capitale professionale. Con il «Progetto Giovani 4.0″ diamo a tanti siciliani la possibilità di accedere all’alta formazione e di conseguire titoli e attestati utili ad arricchire il proprio curriculum, così da migliorare la competitività nel mondo del lavoro». 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: