Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Scovati nel Palermitano 18 "furbetti del buono spesa": denunciati

Di Redazione

BISACQUINO (Palermo) - I finanzieri del comando provinciale di Palermo hanno denunciato 18 «furbetti del buono spesa» residenti nel comune di Bisacquino (Pa). Secondo l’accusa "presentando le autocertificazioni non del tutto complete avevano fatto istanza di accesso all’intervento socio-assistenziale". Sono stati segnalati al Comune per la decadenza dall’ammissione ai benefici richiesti, per il recupero delle somme già erogate, di circa 3.550 euro e per le sanzioni per 10.650 euro. Inoltre sono stati denunciati con l’accusa di indebita percezione di erogazioni ai danni dello Stato. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: