Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Infrastrutture, sei opere saranno commissariate in Sicilia: ecco quali

Di Redazione

PALERMO - Il Ponte Corleone a Palermo, la metropolitana di Catania, la tangenziale di Gela, la variante nel tratto Trapani-Mazara del Vallo, compreso tra lo svincolo "Birgi" sulla A29/dir e il collegamento alla SS.115 al Km 48+000 in corrispondenza dell’abitato di Mazara del Vallo, il tratto Adrano-Catania della SS284 e il bypass ferroviario di Augusta sulla tratta ferroviaria Catania-Siracusa e collegamento ferroviario nel porto di Augusta. Queste sarebbero le opere siciliane nella bozza del prossimo decreto di opere da commissariare, come si apprende dal sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Giancarlo Cancelleri raggiunto dall’agenzia Italpress.

Pubblicità

"Sono molto soddisfatto per il lavoro svolto nelle ultime settimane con il Ministro e le commissioni parlamentari competenti - commenta Cancelleri all’Italpress - il risultato dell’ascolto e l'impegno costante con i sindaci e le istanze rappresentate dai territori; se confermata la bozza, si dimostra ancora una volta l'attenzione del governo per la nostra terra. Ricordo che commissariare un’opera vuol dire dare una spinta per snellire le procedure che rallentano l’apertura di un cantiere e velocizzare le fasi di lavori, così da consegnare al Paese opere sicure, moderne e sostenibili". 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: