Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Palermo, in una botola aveva una piantagione di marijuana: arrestato

Di Redazione

La Polizia ha scoperto una piantagione di marjiuana indoor ed ha tratto in arresto il palermitano Cristian Spataro, di 27anni.

Pubblicità

Sono state una serie di attività investigative a portare i poliziotti in un’abitazione del quartiere “Uditore”. Gli agenti si sono presentati alla porta d’ingresso dell’immobile e dopo avere identificato il proprietario, Cristian Spataro, appunto, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare.

GUARDA IL VIDEO DELLA POLIZIA

All’interno dell’abitazione, i poliziotti hanno rinvenuto un mazzo di chiavi che hanno dato accesso ad un magazzino sito nell’atrio condominiale dello stesso stabile; qui c’era una botola che dava accesso ad un locale seminterrato, all’interno del quale è stata rinvenuta una complessa ed attiva serra finalizzata alla coltivazione di 37 piante di marijuana. Le piante erano interrate in vasi ed avevano un’altezza approssimativa e variabile da 60 a 110 cm.

L’impianto era alimentato da un cavo esterno allacciato abusivamente alla linea diretta di una cassetta stradale di derivazione, e l’Enel ha quantificato un furto di energia pari a 40 mila euro.

La piantagione è stata sequestrata e Spataro è stato arrestato in flagranza del reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanza stupefacente e furto di energia elettrica.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: