Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Ars, approvato assestamento di bilancio

Di Carmela Marino

PALERMO - Con 41 voti a favore, 11 contrari e 5 astenuti l’Ars ha approvato il ddl di assestamento di bilancio. L’aula ha anche approvato (39 voti a favore e nove contrari) il ddl che approva i debiti fuori bilancio relativi ad Expo 2015.

Pubblicità

«Abbiamo raggiunto un risultato positivo soprattutto perché si è assicurata stabilità a tutti i comuni siciliani. E’ stato fatto un buon lavoro che servirà anche in fase di legge di stabilità - ha commentato il presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone, incontrando i giornalisti a Palazzo dei Normanni dopo l’approvazione dell’assestamento di bilancio.
«Tutte le norme approvate - ha aggiunto - sono generali e astratte. Auspico che il governo faccia arrivare quanto prima all’Ars quella che sarà l’ultima Finanziaria della legislatura, ma mi auguro ci sia lo spazio anche per qualche altra riforma».

Il presidente della Regione Crocetta aveva fatto un appello al «senso di responsabilità dell’aula» e, rivolgendosi ai parlamentari del Movimento 5 Stelle, aveva chiesto di non ricorrere al voto segreto.

«O si approva subito questa manovra, - aveva dichiarato - oppure 100 comuni siciliani andranno in dissesto finanziario».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: