Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Cascio condannato e sospeso, al suo posto all'Ars c'è Di Maggio

Di Fabio Russello

E’ arrivato all’Ars il decreto di sospensione di Francesco Cascio, coordinatore e deputato regionale di Ncd ed ex presiente dell'Assemblea regionale siciliana. Domani si riunirà la commissione verifica poteri dell’Assemblea che prenderà atto del provvedimento, adottato a seguito della condanna di Cascio a 2 anni e 8 mesi per corruzione. Poi la comunicazione in aula. Al suo posto subentrerà il primo dei non eletti nella lista del Pdl, Giuseppe Di Maggio. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA