home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Madonie, ordinanze comunali su cinghiali: se pericolosi potranno essere abbattuti

E’ stato deciso durante un incontro alla Regione dedicato al contenimento dell’invasione di suini

Madonie, ordinanze comunali su cinghiali: se pericolosi potranno essere abbattuti

PALERMO - I sindaci delle Madonie potranno disporre l’abbattimento di cinghiali quando c'è un pericolo "grave e attuale". E’ stato deciso durante un incontro alla Regione dedicato al contenimento dell’invasione di suini. I sindaci hanno raccolto preoccupazioni sui rischi per le persone e segnalazioni sui danni che gli animali hanno provocato in molti terreni.
All’incontro che si è svolto all’assessorato regionale all’agricoltura è stato discusso un documento che auspica l'attribuzione ai sindaci del potere di «adottare ordinanze contingibili e urgenti al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minacciano l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana».


Ogni ordinanza dovrà essere trasmessa al prefetto e all’assessorato regionale e dovrà riportare le modalità degli interventi, il periodo e le aree interessate, i nomi dei soggetti muniti di porto d’armi e il numero dei capi da abbattere. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP