home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Allarme Lipu per moria di uccelli a Villa Sofia

Una rete installata per impedire l'accesso ai piccioli, fa restare imprigionati i volatili provocandone la morte

Allarme Lipu per moria di uccelli a Villa Sofia

PALERMO - Nell’ospedale Villa Sofia, in un edificio dotato di cornicioni e travi di sostegno, è stata posta una rete per impedire l’accesso ai piccioni. Ma diversi uccelli tra cui un gheppio sono rimasti imprigionati dopo essere entrati e sono morti rimanendo impigliati. I volontari della Lipu, durante il sopralluogo, hanno constatato che la rete ha buchi e strappi. Evidentemente gli uccelli riescono ad entrare ma, una volta dentro, non sono più capaci di ritrovare la via d’uscita.

La Lipu ha inviato una lettera alla direzione dell’ospedale di Villa Sofia e per conoscenza al distaccamento forestale di Palermo Falde» «chiedendo la rimozione dei volatili morti ma, soprattutto, la sostituzione della rete con una di colore verde e a maglie molto più strette».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP