home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, poliziotti fanno visita a cane che salvarono da grinfie di un padrone violento

Era un cucciolo indifeso quando il suo ex padrone lo picchiò e gli strappò con un morso un pezzo di orecchio tentando di annegarlo

Palermo, poliziotti fanno visita a cane che salvarono da grinfie di un padrone violento

PALERMO - Era un cucciolo indifeso quando il suo ex padrone lo picchiò e gli strappò con un morso un pezzo di orecchio tentando di annegarlo. Erano intervenuti gli agenti di polizia che lo salvarono. L’uomo venne arrestato e il cucciolo, dopo essere stato tratto in salvo e curato, ha trovato una famiglia che lo ha adottato. La storia è raccontata nella pagina Facebook della Questura di Palermo.

 

Il cagnolino è stato ribattezzato dal poliziotto che lo ha strappato dalle grinfie del suo aguzzino, Achille, come l’eroe mitologico. Oggi, gli stessi agenti che lo hanno salvato sono andati a trovarlo nella splendida casa in cui vive, libero di scorrazzare, tra le amorevoli cure della famiglia che lo ha adottato. L’incontro tra Achille e i suoi salvatori è stato emozionante.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP