home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Pisapia, D'Alema e Renzi sono divisivi

Massimo faccia passo di fianco. Matteo esca da personalismi

Pisapia, D'Alema e Renzi sono divisivi

ROMA, 4 OTT - "D'Alema sa perfettamente che io sono a disposizione di un progetto unitario e invece lui continua a fare dichiarazione che dividono. Lui era favorevole che non si votasse lo scostamento di bilancio che avrebbe portato all' aumento dell'Iva. Io e altri abbiamo voluto fare un percorso diverso. Io sono dell'idea che chi non ha obiettivi personali potrebbe fare un passo di fianco, bisogna esser in grado di unire. E vale per lui come per me". Così Giuliano Pisapia, a Radio Capital, sulle posizioni di Massimo D'Alema. Ma il leader di Campo Progressista ne ha anche per il segretario del Pd, Matteo Renzi: "Io sono dell'idea che bisognerebbe uscire dai personalismi, c'è un popolo del Pd che si sente di centrosinistra, certo constato ogni giorno che Renzi è molto divisivo all'interno e all'esterno del Pd ma ha anche vinto le primarie. Io credo che bisogna fare i conti con il Pd, trovare un minimo di condivisone che oggi non c'è".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa