home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

PESARO

Minacce web a Ricci,'sono neofascisti'

Post su Fb 'Muori', parte segnalazione alla Questura

Minacce web a Ricci,'sono neofascisti'

PESARO, 10 DIC - ''Muori'', scrive uno; ''ottimo messaggio'' risponde un altro. ''Militanti neofascisti'' afferma il sindaco di Pesaro Matteo Ricci hanno riempito la sua bacheca Facebook di insulti, dopo che il primo cittadino ha negato una sala del Comune a CasaPound per la presentazione del libro di un disabile. Ricci ha segnalato i post, firmati, alla Questura. ''Molti insulti e oscenità li ho cancellati perché non sono degni - scrive il sindaco -. Io continuo a difendere la Costituzione italiana. Chiedo inoltre allo Stato - aggiunge - di risolvere l'ambiguità giuridica di movimenti neofascisti che si nascondono dietro Statuti fasulli che non corrispondono alla realtà. Li ho ovviamente segnalati alla Questura''.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa