home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il M5s in marcia verso l'Ars: «Micciché non ha caratura morale per guidare l'Ars»

Cancelleri: «Credo che ci saranno difficoltà ad eleggere il presidente dell'Assemblea»

Il M5s in marcia verso l'Ars: «Micciché non ha caratura morale per guidare l'Ars»

PALERMO - "Miccichè secondo noi non è la persona giusta, è una persona che ha già fatto il presidente dell’Ars e non ha guidato l’assemblea, è stato fra i più assenteisti e non mi pare che per caratura morale possa rappresentare un’istituzione che deve avere autorevolezza e incisività nella guida del parlamento". Così Giancarlo Cancelleri alla partenza della marcia di cittadini e attivisti che dai Quattro Canti sta accompagnando i 20 deputati Pentastellati al loro ingresso alla prima seduta dell’Ars, ha commentato l’ipotesi di elezione di Gianfranco Miccichè alla presidenza di Sala d’Ercole.

"Chissà che oggi non sia il Black Friday di Miccichè" ha aggiunto Cancelleri. "Mi pare che abbiano grandi difficoltà a eleggere oggi il presidente dell’Assemblea - ha detto - Non abbiamo un nome per la presidenza abbiamo solo chiesto alla maggioranza di portare avanti un discorso istituzionale e alla luce del sole, ma non mi pare che ci siano stati questi segnali anzi dalla maggioranza sono provenute solo proposte di inciuci sopratutto al Pd. Se il Pd ha risposto picche lo scopriremo oggi in Aula".

Cancelleri ha quindi confermato di aver incontrato il segretario regionale del Pd Fausto Raciti. "Non ne faccio mistero - ha detto - Ci siamo detti che come forze di opposizione dovremmo evitare uno strapotere e anche quella che potrebbe essere una guida inadeguata del parlamento regionale".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa