home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ex province, proroga dei commissari fino al prossimo 15 gennaio

A capo dei Liberi Consorzi Comunali hanno retto gli enti in questi anni di "vacatio"

Ex province, scaduti commissari: si è in attesa delle nuove nomine

PALERMO - Scaduto ieri il mandato dei sei commissari straordinari dei Liberi Consorzi Comunali che hanno retto gli enti di area vasta in questi anni di "vacatio", in attesa delle prossime elezioni. Si è in attesa della decisione del presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, sulle nuove nomine. Frattanto è stato deciso che i commissari resteranno in carica fino a metà gennaio. Lo hanno deciso, secondo quanto si apprende da fonti della Regione, il governatore Nello Musumeci e l’assessore regionale alle Autonomie locali Bernadette Grasso, che hanno prorogato i mandati dei commissariamento, scaduti ieri, fino al 15 gennaio. 

Era sembrato difficile, in un primo tempo, che Musumeci procedesse ad una proroga degli uscenti; e aveva invece preso corpo l’ipotesi di nuovi commissari prima che le ex Province tornino all’elezione diretta di presidenti e consiglieri.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa