Notizie locali
Pubblicità

Politica

Ok al bilancio dell'Ars, via alla maratona per la Finanziaria regionale

Di Redazione

PALERMO - E’ iniziata all’Assemblea regionale siciliana la maratona che dovrà portare all’approvazione della Finanziaria. Una novantina di norme per una manovra che il governatore, Nello Musumeci, voleva invece “chiara e snella”. Intanto, dopo le cinque ore di discussione generale di ieri, durante le quali le opposizioni hanno annunciato battaglia (circa 1.300 gli emendamenti presentati alla manovra) stamani in apertura Sala d’Ercole ha dato il via libera al bilancio di previsione interno di Palazzo dei Normanni.

Pubblicità

Per approfondire leggi anche: E la Finaziaria "asciutta" diventò "monstre"

A presiedere i lavori è il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, che ha rinviato a un secondo momento, ma sempre in giornata, la discussione delle proposte di modifica al regolamento interno di Palazzo dei Normanni per allargare l’ufficio di presidenza a due nuovi segretari in rappresentanza dei partiti al momento rimasti fuori. Dopo una breve sospensione dei lavori, l’Aula ha ripreso i lavori con l’esame del Bilancio della Regione. La relazione introduttiva è stata dell’assessore regionale all’Economia, Gaetano Armao.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA