home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Trapani, spazi pubblici soltanto a chi «ripudia il fascismo»

Passa in Consiglio comunale una mozione che sta però suscitando una serie di polemiche anche in seno alla stessa maggioranza

Trapani, spazi pubblici soltanto a chi «ripudia il fascismo»

Il Consiglio comunale di Trapani ha approvato una «mozione antifascista», che subordina la concessione degli spazi pubblici a una dichiarazione che ripudia il fascismo. Non sono mancate le polemiche in aula, in seno alla maggioranza: l’ex deputato missino Michele Rallo, che alle amministrative di giugno ha sostenuto il candidato a sindaco di Trapani Giacomo Tranchida (del centrosinistra), sta valutando di ricorrere alla magistratura.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa