Notizie locali
Pubblicità

Politica

Regione, il "ritiro" fa bene alla giunta: approvato il ddl collegato alla Finanziaria

Di Redazione

PALERMO - La giunta regionale riunita in un albergo sul lago di Pergusa, guidata dal presidente Nello Musumeci, ha approvato il cosiddetto "collegato": il disegno di legge, che contiene una cinquantina di articoli, "agganciato" a bilancio e legge di stabilità. Il "collegato" contiene norme che vanno dal personale al turismo, dai beni culturali alla sanità, dal patrimonio all’ambiente e alle infrastrutture. Il ddl ora sarà trasmesso all’Assemblea regionale e quindi alla commissione competente per l’esame. 

Pubblicità

«Abbiamo lavorato 12 ore per definire il "collegato" e completare la manovra finanziaria, mantenendo così gli impegni assunti nel crono-programma». Lo dice il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, a conclusione della riunione della giunta regionale che si è tenuta in un albergo sul lago di Pergusa. Musumeci aggiunge: «La copertura finanziaria è assicurata, abbiamo lavorato insieme al ragioniere generale». Il governatore si dice soddisfatto. «E' stata una lunga riunione, abbiamo anche consumato un pasto e abbiamo pagato alla romana», conclude.  

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: