home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Finanziaria Sicilia, niente bollo per le auto elettriche e rinvio per il Modello Portogallo

Ars rinviata: si riprende martedì alle 11 dopo il sì ai primi otto articoli. Il Governo passa indenne due voti segreti e via libera ad emendamenti M5S

Regione, boom dei portaborse dei deputati Ars nel 2017

L'assemblea regionale siciliana (Ars)

La legge di stabilità ha mosso i primi passi all’Ars in un clima d’aula composto, col governo che ha superato indenne due voti segreti e con qualche emendamento del M5s passato col parere positivo dell’esecutivo. Nove gli articoli varati, i più ostici sono stati accantonati, come il primo sul cosiddetto “modello Portogallo” che concede benefici fiscali a chi si trasferisce in Sicilia. Dopo circa tre ore di lavori, il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, ha rinviato la seduta a domani alle 11.

Le norme approvate riguardano le entrate per la Regione dovute all’accertamento sull'ex Sicilcassa, l’accesso alle stazioni appaltanti al fondo rotativo per la progettualità di Cdp, il tributo speciale per il deposito in discarica dei rifiuti solidi urbani, le esenzioni per la tassa automobilistica regionale a decorrere dall’1 gennaio e fino al 31 dicembre 2021 per i veicoli immatricolati nuovi nel territorio della Regione con alimentazione ibrida elettrica/termica di tipo plug-in, full hybrid e con alimentazione esclusiva a idrogeno. Disco verde anche alle agevolazioni al credito in favore delle imprese, al recupero e valorizzazione del patrimonio culturale immobiliare, alla norma sulla rendicontazione delle iniziative culturali per il 2018 e a quella che regola il transito del personale Asu negli uffici dell’assessorato dei Beni culturali».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP