Notizie locali
Pubblicità
Giancarlo Cancelleri: «Il tripolarismo non è finito. Vedrete che il M5s tornerà più forte di prima»

Politica

Umbria, Cancelleri: «Il M5S deve ritrovare umiltà, ma non è un attacco a Di Maio»

Di Redazione

«Come ad ogni elezione, anche stavolta è già partito il valzer di opinioni e opinionisti, che non aggiungono nulla di qualificato e qualificante al momento, è solo bassa ricerca di chi ha sbagliato cosa. Qualcuno la chiama cronaca, per me è un’inutile perdita di tempo, l’ennesima occasione per trarre conclusioni distorte e trovare uno qualunque a cui dare la colpa, tutto insomma purché ci sia un colpevole».

Pubblicità

Lo ha detto il viceministro Giancarlo Cancelleri sulle elezioni in Umbria: «Diciamo le cose con chiarezza e senza troppi giri di parole: Il MoVimento 5 Stelle ha perso queste elezioni. Le cause? Probabilmente perché deve ritrovare l'umanità, la semplicità, l’unità e l’umiltà che ci hanno sempre fatto da biglietto da visita. Per gli amanti della cronaca idiota di cui sopra, non è un attacco né al capo politico né a nessun altro, mi prendo le responsabilità di ciò che è accaduto ancora prima di chiunque altro», dice.

«A chi dice che col Pd è un disastro, dico che non andava bene neanche con la lega. Non facciamone un problema di alleanze e di vecchi retaggi, sento qualcuno dei nostri dire “non siamo più noi”, e meno male direi, siamo cresciuti e migliorati -aggiunge - Churchill diceva ''chi non cambia idea, non vince mai”, ecco in queste parole c'è solo un insegnamento: il vigliacco dietro ogni insuccesso rimpiange il passato, il coraggioso invece reagisce alla caduta rialzandosi e scruta l’orizzonte per trovare una nuova meta».

«Oggi siamo caduti, come mille altre volte è successo e succederà, voi cosa volete essere? Vigliacchi o coraggiosi? conclude - Stamattina ho messo la spilla del movimento alla giacca, non lo faccio mai, e sono andato a lavoro, perché è nell’ora più buia che dobbiamo dimostrare di essere di nuovo in piedi».

Anche Azzurra Cancelleri, sorella di Giancarlo e deputata nazionale del M5S ha parlato delle elezioni in Umbria: «Speravamo sicuramente in un risultato diverso, abbiamo perso una battaglia ma il nostro impegno al Governo resta sempre alto. Il nostro obiettivo principale sono e saranno sempre i cittadini e la soluzione dei loro problemi. Non ci resta che augurare un buon lavoro alla neo Presidente Donatella Tesei».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA