Notizie locali
Pubblicità

Politica

All'Ars nasce il gruppo di Italia Viva: 4 deputati nel partito di Renzi

Di Redazione

PALERMO - «La nostra non è un’operazione di palazzo o di potere ma un’operazione che parte dal basso». Arriva con queste parole l’annuncio ufficiale dell’adesione di quattro deputati dell’Assemblea regionale siciliana a Italia Viva, il partito fondato da Renzi che da oggi ha anche un gruppo parlamentare nel Parlamento siculo.

Pubblicità

«Bisogna evitare tutti i comportanti viziosi malati e antichi che mettono n luce solo le competizioni e le rivalità che non ci sono in questo caso», spiega Nicola D’Agostino. L’adesione a Italia Viva «ci sta facendo riscoprire il gusto di impegnarci in maniera efficiente».

Presente anche il vice presidente della Camera dei Deputati e coordinatore nazionale di Italia Viva Ettore Rosato, oltre ai parlamentari siciliani aderenti alla nuova formazione politica Giovanni Cafeo (Pd), Nicola D’Agostino (Sicilia Futura), Luca Sammartino (Pd) e Edy Tamajo (Sicilia Futura). Presente alla conferenza stampa la senatrice di Iv Valeria Sudano.

«Insieme faremo delle cose buone sia per la Sicilia che per l’Italia», ha spiegato Edy Tamajo. «Non si può continuare a galleggiare e fare scelte solo per sopravvivere - ha detto Tamajo - da oggi parte un lavoro duro di lungo periodo».

«Italia Viva rimane all’opposizione del governo Musumeci ma aperta al dialogo», ha spiegato ancora D'Agostino.

Giovanni Cafeo ha aggiunto: «Da oggi parte un lavoro duro, non abbiamo soluzioni ma la consapevolezza di fare squadra nel territorio». «La proposta che sta nascendo in tutto il territorio non poteva non partire dall’Assemblea siciliana - ha proseguito Sammartino - La politica negli ultimi anni non ha saputo interpreratare le esigenze dei cittadini. Le riforme in questo Parlamento si possono fare, noi rappresenteremo un dialogo costruttivo con le forze di maggioranza. Sarà una occasione non di riposizionamento politico ma di rilancio di un progetto per il Sud».

«Siamo qui per lanciare una innovazione politica, dimostreremo di essere un partito diverso e inclusivo: in primo piano ci saranno gli amministratori. Noi siamo innamorati di questa terra, la Sicilia ha una straordinaria potenzialità che noi vogliamo esercitare», ha detto il responsabile organizzativo di Italia Viva, Ettore Rosato durante la presentazione del gruppo parlamentare all’Ars. «Vogliamo costruire un luogo di aggregazione politica aperto ai tanti professionisti e ai tanti giovani siciliani, occupando uno spazio politico che oggi nella scheda non c'è», ha aggiunto.  

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA