Notizie locali
Pubblicità
Francesco Di Mare lascia la Lega e la carica di commissario cittadino

Politica

Francesco Di Mare lascia la Lega e la carica di commissario cittadino

Di Redazione

Francesco Di Mare ha lasciato la Lega e la carica di commissario cittadino del Carroccio ad Agrigento.

Pubblicità

«Si chiude oggi - ha scritto in una nota - la mia esperienza politica in seno alla Lega Sicilia per Salvini premier. Motivazioni personali, – totalmente sganciate dalle polemiche delle ultime ore sul Mes e gli Eurobond sollevate da altro soggetto politico vicino al partito – mi spingono a fare un passo indietro. Mi dimetto quindi da commissario cittadino di Agrigento, uscendo conseguentemente dal partito. E’ stato un onore ricoprire un ruolo così importante e impegnativo. Una esperienza entusiasmante che mi ha permesso di vedere la città da un punto di vista diverso. Ringrazio per la possibilità offertami il senatore e segretario regionale Stefano Candiani, il commissario provinciale Massimiliano Rosselli e gli amici con i quali ho condiviso questo cammino. Lascio un partito in crescita e con ampi margini di miglioramento. La speranza è che la Lega possa contribuire a migliorare le condizioni di vita anche in terra agrigentina».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA