Notizie locali
Pubblicità
I fondi antivirus promessi dalla Regione non arrivano, protesta il M5s

Politica

I fondi antivirus promessi dalla Regione non arrivano, protesta il M5s

Di Redazione

PALERMO - "Dai 100 milioni di prestiti alle famiglie ai 300 milioni ai Comuni siciliani, dai 150 milioni di prestiti alle aziende ai 30 milioni previsti per le imprese artigiane, dai 50 milioni per le imprese agricole ai 70 milioni per i bonus alimentari, fino al bonus bollo auto sparito". I deputati del M5S all’Ars hanno ricordato così "le tante promesse mancate di questo governo contenute in una finanziaria di cui finora non si è visto un solo euro".

Pubblicità

"Ci sarebbe piaciuto - afferma il capogruppo Giorgio Pasqua - portare in un dibattito le nostre ragioni e quelle dei siciliani che rappresentiamo, ma il governo ha preferito operare in altro modo, negando una discussione che sarebbe stata sacrosanta. Speriamo che torni sui propri passi e ci permetta in seguito di parlare di questa finanziaria che doveva essere d’emergenza e che si è invece rivelata un fallimento. Finora il governo ha prodotto solo chiacchiere, peccato che di queste, imprese e famiglie, non sanno proprio che farsene".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA