Notizie locali
Pubblicità
Referendum. primi exit poll danno vittoria del Sì

Politica

Referendum, i primi dati danno la vittoria del SÌ: è in forte vantaggio

Di Redazione

ROMA - In base al primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, il SÌ raggiunge una forchetta 60-64% al referendum costituzionale sul taglio del numero dei parlamentari. Il NO raggiunge il 36-40%. Il secondo exit-poll del Consorzio Opinio Italia è ancora più a favore del SÌ che è al 62-66% e il NO è al 34-38%. I dati degli exit poll vengono confermati anche dai primi numeri ufficiali del Viminale sullo spoglio elettorale relativi alle prime 500 sezioni sulle 61.622 totali: il SÌ è in forte vantaggio con il 69,54% mentre il NO è 30,46%. 

Pubblicità

Se al referendum dovessero vincere i SÌ il Parlamento sarà così ridefinito: gli eletti totali scendono a 600. I senatori sarebbero 200 complessivi, mentre i deputati scenderebbero a 400. Se, invece, dovessero prevalere i No, non si avrebbe alcuna modifica dell'attuale assetto: gli eletti complessivi resterebbero 945, 315 senatori e 630 deputati.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: