Notizie locali
Pubblicità
Micciché: «Nessuna campagna acquisti, ma in tanti vogliono aderire a Forza Italia»

Politica

Micciché: «Nessuna campagna acquisti, ma in tanti vogliono aderire a Forza Italia»

Di Redazione

PALERMO - «Non c'è alcuna campagna acquisti in corso. Non sollecito l’adesione a Forza Italia di nessuno. Dopo le recenti elezioni amministrative, essendo emerso chiaramente che siamo il primo partito con una proiezione nazionale mi sembra ovvio che siano in parecchi a volere aderire a Fi». Lo ha detto il coordinatore regionale di Forza Italia, e presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, nel corso della conferenza stampa con cui è stata formalmente annunciata l'adesione a Forza Italia della parlamentare regionale Daniela Ternullo.

Pubblicità

«La Dc che vuole rifondare Totò Cuffaro per lui è un’emozione, per me invece no,» ha aggiunto. «Sono amico di Cuffaro - ha spiegato - , lo stimo enormemente, è stato uno dei pochi che ha pagato, da solo, mali generalizzati, ma in questo momento chi mi viene a parlare di Democrazia cristiana non può trovare una sponda in me. Quello è un passato, che può essere considerato più o meno glorioso, ma certamente un passato».

Miccichè inoltre ha sottolineato che «non sarebbe saggio in questo momento così drammatico, come è l’attuale, chiedere un rimpasto di governo alla Regione. Però ogni partito ha le proprie esigenze e quindi se chiede di riequilibrare la propria rappresentanza, cambiando qualche assessore, il presidente della regione Musumeci non può non tenerne conto. La collocazione di Forza Italia rimane nell’ambito del centrodestra e mio compito in questa coalizione è quello, di rafforzare l’area moderata». 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: