home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

TORINO

Tensioni con No Tav in Valle di Susa

Fuochi d'artificio contro forze ordine vicino al cantiere

Tensioni con No Tav in Valle di Susa

TORINO, 29 OTT - Torna la protesta No Tav, in Valle di Susa, nei pressi del cantiere della Torino-Lione. Un centinaio di manifestanti, tra cui alcuni esponenti del centro sociale torinese Askatasuna, hanno dato vita ad una passeggiata notturna lungo i sentieri sopra il cantiere, con tanto di 'battitura' delle reti con pietre e bastoni e fuochi d'artificio lanciati verso le forze dell'ordine, che hanno risposto con alcuni lacrimogeni. Alla protesta ha partecipato anche Nicoletta Dosio, la 'pasionaria' No Tav ai domiciliari per una delle tante manifestazioni nei pressi del cantiere di Chiomonte. La storica attivista No Tav è immortalata in una foto su Notav.info, sito web vicino al mondo che si oppone alla Torino-Lione, mentre batte una pietra contro le barriere poste a protezione dell'area di cantiere. Non è la prima volta che la Dosio non ottempera ai provvedimenti della magistratura nei suoi confronti. La donna rischia ora l'arresto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP