home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

TORINO

Fermata Dosio a presidio No Tav

Storica 'pasionaria' No Tav bloccata davanti a tribunale Torino

Fermata Dosio a presidio No Tav

TORINO, 3 NOV - Nicoletta Dosio, storica 'pasionaria' No Tav, è stata fermata dai carabinieri di fronte al tribunale di Torino. Nonostante fosse agli arresti domiciliari, stava partecipando ad un presidio No Tav in occasione del maxi processo per gli scontri in Valle di Susa dell'estate 2011. I militari l'hanno fermata quando ha tentato di entrare in tribunale per assistere all'udienza. "Continuo la mia evasione contro provvedimenti preventivi che sono più che mai strumento di intimidazione", aveva detto poco prima. "La mia evasione vuole essere una nuova tappa della lunga resistenza collettiva praticata dal movimento No Tav contro il partito trasversale degli affari", aveva aggiunto la Dosio prima di essere fermata. La storica attivista del movimento No Tav è indagata per una delle tante manifestazioni in Valle di Susa sfociate in parapigia, quella del 28 giugno 2015. Non ha mai ottemperato alle misure cautelari disposte nei suoi confronti, diventando simbolo della resistenza No Tav.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa