Notizie locali
Pubblicità

Politica

Senatore siciliano Mollame lascia il M5S e aderisce alla Lega

Di Redazione

PALERMO - Il senatore siciliano Francesco Mollame, nativo del Palermitano, eletto con il Movimento 5Stelle, ha aderito alla Lega. Il passaggio è stato ufficializzato oggi durante un incontro con Matteo Salvini e il coordinatore regionale Nino Minardo.
«La Lega, con i suoi principi fondati sulla valorizzazione e sulla difesa di tutte le nostre realtà territoriali - ha spiegato la sua scelta Mollame - oggi è l’unico partito ad avere idee chiare e innovative per lo sviluppo della Sicilia, a partire dalle infrastrutture, dal turismo, dall’agricoltura e dalla valorizzazione dell’autonomia. Ringrazio Salvini e Minardo, sono pronto a impegnarmi al massimo per la mia isola e per tutta Italia». "La Lega cresce da Nord a Sud - ha commentato Matteo Salvini - le nostre porte sono aperte a donne e uomini di qualità. Sono particolarmente felice per la crescita della Lega in Sicilia, anche in vista delle elezioni del 2022 dove giocheremo un ruolo da protagonisti». Nino Minardo si dice «felice di ufficializzare l’ennesimo ingresso nella Lega Sicilia» con cui «confermiamo una volta in più il nostro serio progetto di radicamento, anche qualitativo». 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: