home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Referendum: Alfano, brogli? Assicuriamo voto regolare

Referendum: Alfano, brogli? Assicuriamo voto regolare

"Siamo un grande Paese e come tutti i grandi Paesi garantiamo la regolarità del voto e allo stesso tempo sappiamo che dopo il voto spesso si sono verificate polemiche". Lo ha detto il ministro dell'Interno Angelino Alfano assicurando che "siamo al lavoro per garantire che non avvenga" nulla di irregolare. Lo ha detto il ministro dell'Interno Angelino Alfano durante il #ForumANSA dedicati al referendum Costituzionale. "Sul voto all'estero le competenze non sono esattamente quelle mie ma mi sorprende che, nonostante si sia votato parecchie volte all'estero con queste procedure, ci siano polemiche all'estero". Dopo l'allarme dell'Europol sul rischio di attacchi in Europa, ha particolari timori sul voto di domenica? "Sono domande da affidare alla più grande cautela e prudenza. Lavoriamo giorno e notte con le nostre forze dell'ordine e la mia risposta è: non più di tutti gli altri giorni dell'anno. Siamo un Paese esposto come tutti gli altri Paesi che dalle torri Gemelle in poi compongono la coalizione antiterrorismo e fin qui la prevenzione ha funzionato". Alfano è stato interpellato anche sul futuro del centrodestra. "Io - ha detto Alfano - sono convinto che il modello francese, con le primarie, avrebbe successo anche in Italia" ma "nel nostro Paese Italia non si è ancora capito il carattere estremista di Salvini e Meloni e io non sono disponibile a fare accordi con Salvini che ogni giorno attacca il Santo Padre, il presidente della Repubblica, che vuole uscire dall'euro. Non credo si possa costruire un centrodestra moderato" con lui. Critiche dal ministro anche ad esponenti del Pd sulla questione Verdini. "Il tema di Verdini - ha detto il leader di Ncd - credo sia un tema trattato da alcuni del Pd con grande ipocrisia: quando c'è da prendere voti di Verdini, anche in dissenso da me, su temi come le unioni civili, stanno zitti e incamerano i voti, quando si tratta di incamerare il dissenso lo usano". "Quelli che fanno gli schifiltosi con Verdini di giorno ma poi la sera dicono che gli va bene il voto sulle unioni civili, sono ipocriti ai quali va detto siete ipocriti: prendete atto della realtà", aggiunge. "Abbiamo avuto in questa campagna elettorale - ha sottolineato Alfano - una prova ulteriore del fatto che una parte del Partito democratico, che vota No al referendum, ha forte imprinting conservatore". "Sarebbe sleale nei confronti del segretario del Pd intervenire in quelle questioni. Sono questioni politiche molto serie di cui il Pd dovrà occuparsi al proprio interno subito dopo la campagna elettorale", aggiunge il ministro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa