home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

CAGLIARI

Sardegna: due assessori verso dimissioni

Falchi (Agricoltura) e Demuro (Riforme) pronti lasciare Pigliaru

Sardegna: due assessori verso dimissioni

CAGLIARI, 6 DIC - La valanga di No alla riforma costituzionale apre di fatto la crisi nella maggioranza di centrosinistra che guida la Regione Sardegna. Due assessori della Giunta guidata da Francesco Pigliaru sono pronti alle dimissioni: la titolare dell'Agricoltura Elisabetta Falchi, esponente dei Rossomori, partito che per primo ha dato l'aut aut al governatore, e quello alle Riforme, Gianmario Demuro, in prima fila nel sostenere le ragioni del Sì al referendum costituzionale. Scossoni anche in Consiglio regionale: la maggioranza perde la presidenza della commissione Governo del territorio che passa all'Udc con Peppino Pinna. A pesare sul risultato è stata l'astensione di Antonio Solinas (Pd), ricandidato all'incarico. Pinna e Solinas hanno raggiunto la parità, ma ad essere eletto, da regolamento, è stato il consigliere più anziano quindi l'esponente della minoranza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP