home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Cantone-Errani-Curcio dal premier

A lavoro su misure. Presidente Anac, scelte spettano a governo

Cantone-Errani-Curcio dal premier

ROMA, 24 GEN - "Abbiamo fatto il punto e abbiamo individuato una serie di passaggi, di soluzioni, su cui ci sarà una riflessione del governo, cui spetteranno le decisioni". Lo dice il presidente dell'Autorità anticorruzione Raffaele Cantone, all'uscita da Palazzo Chigi dopo l'incontro con il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, cui hanno preso parte il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio e il commissario al terremoto Vasco Errani. Gentiloni aveva annunciato un intervento per aumentare i poteri di Protezione civile e commissario straordinario. E al termine della riunione, gli interlocutori non si sbilanciano sui contenuti e i tempi per il varo delle misure. "Stiamo lavorando: il governo farà i provvedimenti necessari e quando ci saranno, avremo anche i dettagli", risponde Errani alle domande dei giornalisti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa