home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Cdm approva delega su balneari

Prevede revisione canoni e criteri affidamento concessioni

Cdm approva delega su balneari

ROMA, 27 GEN - Il Consiglio dei ministri ha approvato oggi la delega sul riordino della normativa per le concessioni demaniali alle spiagge. Lo ha reso noto il ministro Enrico Costa al termine della riunione. Il 14 luglio 2016 la Corte di Giustizia Europea aveva dichiarato illegittima la proroga automatica delle concessioni in vigore nel nostro Paese fino al 2020, perché incompatibile con il diritto europeo. La delega, che ora passa all'esame del Parlamento, traccia le linee guida sulle quali il governo dovrà poi legiferare. In particolare, la nuova normativa dovrà prevedere criteri e modalità di affidamento delle concessioni mediante procedure di selezione, che rispettino i principi di concorrenza, qualità paesaggistica e sostenibilità ambientale, di valorizzazione delle peculiarità territoriali e che tutelino gli investimenti, i beni aziendali e il valore commerciale, tenendo conto della professionalità acquisita. Prevista, inoltre, la revisione del regime dei canoni concessori.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa