home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

BOLOGNA

Pd distratto, passa risoluzione Lega E-R

I consiglieri dem non hanno alzato le braccia per astenersi

Pd distratto, passa risoluzione Lega E-R

BOLOGNA, 1 MAR - Una 'distrazione' in Assemblea legislativa da parte del gruppo consiliare del Pd fa passare una proposta della Lega: al momento di votare la risoluzione presentata per impegnare la Giunta regionale a chiedere al Governo l'emanazione dei decreti attuativi che istituiscono la rete nazionale dei Registri dei tumori, i consiglieri dem non hanno alzato le braccia per astenersi. L'astensione, equivalente a voto contrario, avrebbe impedito alla risoluzione di passare, mentre è stata approvata con i voti di Lega, Forza Italia, M5S e Sinistra Italiana. "Ho visto solo mezzi braccini alzati", ha detto in Aula Massimo Iotti, consigliere del Pd impegnato come scrutatore assieme al collega di partito Giuseppe Paruolo e al grillino Gian Luca Sassi. A presiedere l'Assemblea legislativa era il leghista Fabio Rainieri, che ha confermato di non aver visto le braccia dei dem, facendo pertanto passare la risoluzione.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa