home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

BOLOGNA

Esequie Guazzaloca, l'omaggio di Bologna

Destra e sinistra compatte si stringono attorno alla famiglia

Esequie Guazzaloca, l'omaggio di Bologna

BOLOGNA, 29 APR - Così come era riuscito a tenere insieme le tante anime della città da vivo, Giorgio Guazzaloca è stato capace di unirle anche nel giorno dell'ultimo saluto che Bologna gli ha voluto riservare. Destra e sinistra, cattolici e centri sociali, politici di rango e comuni cittadini: in tanti nella cattedrale di San Pietro hanno voluto omaggiare il sindaco di Bologna che, primo e unico, riuscì a rompere nel '99 l'egemonia della sinistra a Palazzo d'Accursio. A stringersi attorno alla moglie Egle e alle figlie Giulia e Grazia c'erano tanti amici e compagni di battaglie politiche, come l'ex presidente della Camera e attuale presidente della commissione Affari esteri del Senato Pier Ferdinando Casini, e il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, che nella giunta Guazzaloca fu assessore al Bilancio. In prima fila, oltre al sindaco Virginio Merola e all'ex primo cittadino Walter Vitali, anche Sergio Cofferati, che sconfisse Guazzaloca nel 2004. Le esequie sono state celebrate dall'arcivescovo Matteo Zuppi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa