home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Sperimentazione alle Eolie con i pinger: funzionano i dissuasori per i delfini

Si è conclusa la sperimentazione dei dissuasori acustici sistemati nelle reti da pesca per tenere lontani i cetacei

Sperimentazione alle Eolie con i pinger: funzionano i dissuasori per i delfini

Roma - "Sono stati ottenuti risultati positivi con i pinger (dissuasori acustici) inseriti nelle reti da posta che tengono lontani i delfini". Lo dice Monica Blasi dell'associazione "Filicudi WildLife Conservation".

"Si è conclusa la sperimentazione dei dissuasori acustici promossa dalla nostra associazione e finanziata da Blue Marine Foundation e Seaworld & Busch Gardens Conservation Fund - spiega Blasi - allo scopo di affrontare il problema delfini-pesca nelle isole Eolie.

I pinger sono stati sperimentati su tre attrezzi da pesca della tradizione eoliana: reti da posta (tramaglio e rete liscia per Spicara maena), cianciolo e totanara. In seguito alle opportune autorizzazioni del ministero dell'Ambiente, da aprile a settembre sono stati eseguiti più di 70 test, con il supporto di imbarcazioni con regolari licenze di pesca e pesca-turismo".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP