Notizie locali
Pubblicità

Qua la zampa

Anche Fido può donare il suo sangue

Di Filippo Romeo

San Giovanni La Punta (Catania) - Da oggi in Sicilia anche Fido può donare il sangue. Ha aperto infatti i battenti a San Giovanni La Punta il primo centro nell’Isola, uno dei pochi in Italia, per prelievi e trasfusioni per cani. Lì è possibile accompagnare, tre volte l’anno, il proprio amico a quattro zampe che può così, con il suo padrone al fianco, compiere un gesto di grande altruismo verso i suoi simili. L’idea è dei veterinari Antonio Seminara e Davide Smilardi che nel loro studio, oltre ad effettuare tac, radiografie, ecografie e interventi chirurgici, hanno istituito una banca del sangue ed allestito un centro specializzato. Possono donare tutti i cani docili, di età compresa tra i 2 e gli 8 anni, vaccinati, in buono stato di salute, con un peso superiore ai 25 chili e sottoposti a controlli veterinari periodici.

Pubblicità

In cambio, come accade per gli umani, si ricevono gratuitamente la visita e il referto delle analisi che vengono certificate dai biologi Giovanni Emmanuele e Rosanna Visalli, gli unici che – da Napoli in giù – eseguono anche le analisi del Dna per i cani. «Il nostro è un servizio – ha affermato il dottor Seminara – rivolto a cliniche per animali e veterinari che spesso, purtroppo, per trovare una sacca di sangue devono fare richiesta anche fuori dalla regione. E molte volte, trattando cani che hanno urgente bisogno di trasfusione, perché investiti o che hanno ingerito veleno, non c’è il tempo per tentare di salvargli la vita. Donare – ha concluso – è, anche per gli animali, un atto di civiltà che non causa malattie e che, anzi, aiuta la rigenerazione cellulare»

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: