home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

In Toscana nato un canguro albino: è una rarità

E' venuto al mondo nel parco Gallorose di Cecina

In Toscana nato un canguro albino: è una rarità

CECINA (LIVORNO) - Un raro canguro albino della Tasmania è nato nei giorni scorsi al Gallorose di Cecina (Livorno), parco faunistico che ospita più di 150 tra specie selvatiche e razze domestiche di mammiferi e uccelli.

Tra i nuovi nati quest'anno ci sono quattro canguri della specie Macropus rufogriseus (Canguro di Bennett), originario della Tasmania e della Australia orientale, e uno dei piccoli nati è appunto un albino, cioè non presenta pigmenti melanici sia nel mantello che nella retina degli occhi. Questo fenomeno, si spiega, è raro ma può verificarsi occasionalmente in ogni specie animale. E' la prima volta che nasce un canguro albino al parco Gallorose. Tra le altre nascite primaverili del parco anche una volpe volante asiatica (un grande pipistrello mangiatore di frutta) e un caracara, uccello rapace del Sud America.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa